25 METRI DI PIZZA PER LA MENSA DEI FRATI

Alessandria, 27 Marzo 2016

Menu a sorpresa alla mensa dei frati francescani di Alessandria per 150 ospiti ai quali, l’altra sera, è stato servito per cena un bel trancio di pizza appena sfornata.

Una simpatica iniziativa di solidarietà che ha visto protagonisti il Lions Alessandria Host, presieduto da Eleonora Poggio, il titolare della pizzeria Soleluna, Ivan Fusaro che ha offerto gratuitamente la pizza e frate Luigi che, con i confratelli, distribuisce, ogni sera, la cena ai più indigenti.

“L’idea di offrire la pizza – dichiara Eleonora Poggio - è nata dalla generosità e dalla manodopera di Ivan Fusaro che ha incontrato la collaborazione del nostro Lions e ci ha permesso di realizzare questo originale service a favore delle persone meno fortunate che vivono nella nostra città. La disponibilità dei frati a modificare il menu della serata con la pizza, nutriente, gustosa e assolutamente inedita rispetto al tradizionale menu della mensa, ha permesso di organizzare una cena originale che è stata particolarmente apprezzata da tutti gli ospiti”. E prosegue “che un imprenditore privato e non Lions condivida con noi la volontà di aiutare e “servire” è un gesto encomiabile che dovrebbe essere preso da esempio. Quando è entrato con quei metri di pizza, tutti i presenti in mensa gli hanno applaudito felici e commossi. E’ stato il momento più emozionante, quello in cui ancora una volta mi sono sentita onorata di rappresentare questo club”.

Da parte sua Ivan Fusaro ha lavorato un giorno intero per impastare, far lievitare, preparare e cuocere ben 25 metri di pizza consegnata ancora calda all’ora di cena “L’ho fatto con il cuore e grazie a un’idea nata dall’amicizia con Eleonora Poggio e Marco Bagliano. Un segno concreto di attenzione verso i più deboli perché a nessuno deve essere negata la possibilità di un pasto caldo e, a volte, anche una pizza può diventare motivo di festa proprio come è accaduto alla mensa dei frati.”

Il ringraziamento più sincero ai Lions e a Ivan Fusaro è stato espresso da frate Luigi che ha sottolineato l’importanza di gesti come questi che “permettono di offrire quotidianamente un pasto caldo ad oltre un centinaio di indigenti ogni giorno. Siamo felici perché non ci avete dimenticato e ci presentate giovani con la voglia di aiutare e collaborare con chi ne ha bisogno. Grazie di cuore. La provvidenza ha un volto e un nome: il vostro.” La mensa dei frati francescani è particolarmente conosciuta ad Alessandria sia dai numerosi ospiti che l’affollano ogni sera e che sono in continuo incremento sia dai benefattori che non fanno mancare il loro supporto concreto, in denaro o in derrate alimentari.

Non è la prima volta che il Lions Alessandria Host realizza un service a favore della mensa dei frati e, proprio nello scorso mese di gennaio ha donato alla mensa, grazie alla disponibilità di Emanuele Preve, managing director della Riso Gallo, duemila dosi di risotto confezionato.